Elba Wedding Style
La nostra Elba….la piccola perla del mar Tirreno….un piccolo scorcio prezioso in cui è racchiuso l’Eden….. Il sogno che può diventare anche il palcoscenico per il tuo matrimonio in stile Elbano… L’Elba Wedding Style è il TUO matrimonio……L’Elba ne farà parte perché se l’hai scelta è perché la porti nel cuore… Il tuo matrimonio deve rispecchiare te stesso….nei colori, nei fiori, nelle luci, nelle atmosfere… quindi puoi scegliere il tuo stile… Da favola, classico, sportivo, glamour, country, minimal, elegante, shabby chic, ecologico, romantico, chic marino, vintage, boho chic…

Perchè sposarsi nelle isole dell’Arcipelago Toscano?
14 Mar 2021

Perchè sposarsi nelle isole dell’Arcipelago Toscano?

Tante persone amano le isole dell’arcipelago, ma perchè sceglierle per convolare a nozze?

Lo abbiamo chiesto ad una nostra sposa e lei ha voluto raccontarci la sua bellissima proposta di matrimonio, perchè ha scelto l’Elba e cosa le è rimasto di quel giorno magico.

A lei la parola………

 

Era il 18 agosto 2017 e il mio compagno Attilio mi aveva portato con la barca alla Corbella a
festeggiare il nostro anniversario. Proprio sotto quello scoglio, al largo del paese di Capoliveri
dell’isola d’Elba, tanti anni prima, durante il mio battesimo subacqueo, io e lui ci eravamo
innamorati.
Respiravo qualcosa di diverso in questo nostro festeggiamento, c’era un’atmosfera particolare che
mi spingeva a ringraziare il creato per tutto ciò che stavo vivendo su quella piccola barca.
Ad un certo punto il mio compagno si è inginocchiato davanti a me con una scatolina tra le mani e,
con gli occhi gonfi di lacrime, mi ha chiesto «Chiara, mi vuoi sposare?»
Inutile dire che sono svenuta dopo la proposta e che gli ho detto sì.
Nessuno dei due voleva un matrimonio tradizionale, avevamo in mente di organizzare una festa
con i nostri figli, amici, parenti, dove tutti dovevano sentirsi a loro agio e dove tutti dovevano
percepire il ruolo importante che avevano nelle nostre vite.
«L’unico posto dove voglio celebrare il nostro amore è qui, all’Elba! Sarebbe fantastico farlo sulla
spiaggia di Straccoligno, dove sono cresciuti i nostri ragazzi, dove tutti gli anni non vediamo l’ora di
tornare e dove anche i sassi, le piante e le conchiglie sanno di casa!» dico ad Attilio.
Volevamo mantenere, però, come giorno di anniversario sempre il 18 agosto, ma come si faceva a
celebrare un matrimonio in alta stagione in spiaggia, senza chiudere la spiaggia?
Serena e Daniele, i gestori dello stabilimento Acqua Marina, nonché cari amici da anni, alla nostra
richiesta di poter celebrare le nozze sulla loro spiaggia ci hanno detto «Se così volete, così si fa!»
Ero la prima sposa di Straccoligno e mi stavo per sposare nell’unico posto del cuore, dove tutto mi
fa sentire in equilibrio con il mondo.
Il dubbio era legato agli invitati, sarebbero venuti alla nostra festa? Essendo noi piemontesi
stavamo proponendo loro un bel viaggetto, ma eravamo certi che ad accoglierli ci sarebbe stata
un’isola che li avrebbe fatti innamorare. Per quelli che ancora non la conoscevano sarebbe stata
una scoperta e il ricordo elbano li avrebbe accompagnati per tutta la vita.
Con largo anticipo hanno tutti prenotato le loro vacanze estive all’Elba, in modo da poter
conciliare la festa delle nostre nozze, con le loro ferie.
E così, il 18 agosto 2018 alle ore 18:18, uno sposo emozionato, accompagnato all’altare dalla sua
figliola (non di sangue, ma che importanza ha!), una sposa euforica a braccetto del suo figlio
maggiore, due paggetti che portavano le fedi (il nanetto di casa, insieme ad una dolce damigella),
sono sbarcati sulla spiaggia di Straccoligno.
Eravamo tutti vesti di bianco, volevamo uno scenario come se fossimo naufraghi approdati in
un’isola meravigliosa e avessimo dovuto allestire una festa con tutto ciò che la natura ci metteva a
disposizione: legnetti, corde, arbusti dalle fragranze aromatiche, fiorellini selvatici, vele.

Eravamo cinque naufraghi che celebravano un amore di coppia, ma soprattutto che consolidavano
un amore di famiglia.
Questo erano l’unico posto al mondo dove noi avremmo potuto sposarci, con lo sfondo delle
acque cristalline dell’Elba, con il profumo di piante aromatiche, con la salsedine che uniformava il
sapore dei nostri baci. E abbiamo avuto ragione a sceglierlo, perché quel giorno il mare aveva
deciso di farci il dono più grande: la nascita di sessantasette tartarughine Caretta Caretta, per
confermare e coronare l’equilibrio della nostra unione.
Tutto questo l’abbiamo vissuto affidando l’intera organizzazione del nostro sogno elbano nelle
mani di Silvia Sottocasa, una wedding planner empatica, attenta e professionale. E tutto è andato
esattamente come lo avevamo desiderato, sia per noi che per i nostri inviatati. Una festa ricca di
emozioni, di abbracci e di spensieratezza.
Non sappiamo come abbia fatto Silvia a mettersi d’accordo con madre natura per far coincidere la
nascita delle tartarughine proprio durante la celebrazione del rito. Questo penso che rimarrà per
sempre un suo segreto. Oggi, non possiamo che ringraziarla per la cura e l’attenzione che ci ha
riservato, rendendo quel giorno il più bello delle nostre vite.
Consigliamo l’isola d’Elba e tutto l’arcipelago toscano, come meta mozzafiato per le coppie che
vogliono suggellare il loro amore.

CHIARA AUDENINO

SCRITTRICE DI LIBRI PER BAMBINI

SPOSA DELLE TARTARUGHE 18 AGOSTO 2018 ALLEORE 18,18

SPIAGGIA DI STRACCOLIGNO


Silvia Sottocasa